Storia

1982: il Prof. Giovanni Panati fonda il CUEIM

Il Prof. Giovanni Panati fonda a Verona il CUEIM, Consorzio Universitario di Economia Industriale e Manageriale, con la volontà di creare una “struttura aperta” in cui la componente accademica e quella istituzionale e imprenditoriale possano lavorare insieme secondo una logica di tipo complementare e sinergico.

1983: nascita di Sinergie Rivista di studi e ricerche

Nasce la Rivista di studi e ricerche Sinergie, destinata a diventare in breve tempo una delle più autorevoli riviste scientifiche italiane in materia di economia manageriale e studi d'impresa.

1988: il CUEIM ottiene la personalità giuridica da parte del Ministero della Pubblica Istruzione

Scompare il Prof. Giovanni Panati. Il CUEIM ottiene la personalità giuridica da parte del Ministero della Pubblica Istruzione. Assume la presidenza l’Ing. Vincenzo Bonazzi e la vice presidenza il Dott. Renzo Giacomelli.

1989: nascita del Convegno annuale della rivista Sinergie

Per ricordare il Prof. Panati a un anno dalla morte nasce il Convegno annuale della rivista Sinergie, momento di incontro e confronto per la comunità degli studiosi e degli intellettuali d'impresa.

2001: nascita di CUEIM Comunicazione srl

Il marchio e il logo del CUEIM vengono depositati presso il Ministero delle Attività Produttive, Ufficio Italiano Brevetti e Marchi. Tramite uno scorporo del ramo d'attività relativo all'editoria, alla rivista di studi e ricerche Sinergie, viene costituita la società CUEIM Comunicazione Srl, interamente partecipata e detenuta dal CUEIM. L'Amministratore Unico della società è il Dott. Renzo Giacomelli.

2005: apertura della sede di Gaeta nell'ex Chiesa di San Giovanni alla Porta

Viene aperta una nuova sede locale presso l'ex Chiesa di San Giovanni alla Porta (XI sec. d.C.), a Gaeta (LT). Tale sede è impiegata principalmente per seminari di studio, convegni e corsi di formazione per dirigenti e manager.

Ha inizio il sistematico impegno del CUEIM nel sociale, attraverso contributi ad attività benefiche e iniziative filantropiche di respiro anche internazionale.

2006: valutazione da parte del CIVR

Il CUEIM si sottopone volontariamente alla prestigiosa e severa valutazione scientifica operata in Italia dal Comitato di Indirizzo per la Valutazione della Ricerca (CIVR) del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR). Adotta un "Codice Etico" per conseguire sempre più elevati livelli di adeguatezza organizzativa e di conformità delle proprie attività ai principi etici e deontologici. Organizza a Gaeta (LT) la prima edizione della "Scuola estiva sull'Approccio Sistemico Vitale (SEASV)" per un gruppo selezionato di giovani studiosi d'impresa di tutt'Italia.

2007: apertura della nuova sede operativa di Roma e ottenimento della certificazione di qualità

L'Unità Operativa Locale di Roma, in ragione delle sempre più consistenti attività di studio e ricerca svolte, si trasferisce nei nuovi uffici situati in via della Sforzesca, n. 1 a Roma. L'ente certificatore Bureau Veritas rilascia al CUEIM, per conto del SINCERT, la certificazione di qualità secondo lo standard internazionale UNI EN ISO 9001:2000. Dalla collaborazione tra il CUEIM e Banca Agrileasing S.p.A nasce il Centro Studi "Don Luigi Cerutti", che si propone quale struttura di ricerca per la promozione e la realizzazione di studi di alto profilo scientifico sulla cooperazione, con particolare riferimento al Credito Cooperativo nelle regioni del Nord-Est del Paese. Sono intrapresi importanti progetti internazionali a contenuto innovativo e sperimentale in ambito energetico-ambientale in Egitto, Brasile e India.

2008: Impegno del CUEIM in ambito sostenibile

Diventano pienamente operativi alcuni importanti progetti internazionali a contenuto innovativo e sperimentale in ambito energetico-ambientale (con particolare riguardo a biodiesel, bioenergie e fitodepurazione) in Paesi non comunitari quali Egitto, Brasile e India. Nel quadro del proprio impegno per il sociale, il CUEIM contribuisce alle Paralimpiadi di Pechino 2008 ed è presente con un proprio stand di rappresentanza. La sede centrale di Verona viene ristrutturata e ulteriormente ingrandita, consentendo una migliore organizzazione delle attività direzionali e amministrative.

2009: nascita della Fondazione CUEIM-CRT e adesione della prima università straniera alla rete del CUEIM

Nel mese di luglio, in armonia con le delibere dei Consigli di Amministrazione del CUEIM e della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino è stata costituita la Fondazione CUEIM-CRT con l'obiettivo di favorire lo sviluppo della conoscenza su funzioni e ruolo delle organizzazioni profit e non profit anche attraverso la valorizzazione dell'attività di ricerca del CUEIM. Nel processo di internazionalizzazione del CUEIM, la prima università straniera ad associarsi al network è l'Universidad de Huelva con sede in Spagna.

2010: collaborazione con il Fondo Ambiente Italiano (FAI)

La sedi di Gaeta del CUEIM ha ospitato il Fondo Ambiente Italiano (FAI), che ha deciso di istituire in relazione al significativo patrimonio storico-culturale della città una propria sede operativa nell'ambito della Direzione Regionale del Lazio.

2011: UNESCO

Il CUEIM incrementa l'attività di ricerca e di supporto scientifico sul tema UNESCO anche nel settore agro-alimentare per il Dipartimento delle politiche competitive del mondo rurale e della qualità del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, in particolare nei processi di valorizzazione e promozione di determinate aree rurali e forestali italiane, all'interno del sistema UNESCO.

2012: apertura nuove sedi operative di Montaldo Uffugo e Roma

Viene aperta una nuova Unità Operativa presso l'incubatore di Montalto Uffugo, a circa 20 km da Cosenza in direzione Nord, gestito da Calabria It. In tale sede sono accentrate molte delle risorse umane deputate all'attività di ricerca della regione Calabria, in particolare alle attività di ricerca già avviate precedentemente e alla partecipazione a bandi. L'U.O. di Cosenza, per quanto attiene gli aspetti organizzativi, è componente dislocata della sede operativa di Roma in via della Sforzesca. Viene aperta una nuova sede operativa a Roma - Eur dedicata particolarmente alle attività progettuali afferenti la Divisione Politiche Sociali.

2013: apertura nuova sede operativa di Napoli

Il 23 maggio viene aperta la nuova sede operativa di Napoli.

Questo sito accetta cookie tecnici o assimilati per migliorare le funzionalità e la tua esperienza di navigazione ed utilizzo. I cookie impiegati per il funzionamento del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedi la nostra Privacy Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookie in questo sito.