Argomento della ricerca / del progetto
Progetto di un sistema energetico avanzato completo, basato sulla coltura massiva di microalghe in fotobioreattori trasparenti per la produzione, in condizioni di competitività ed ecosostenibilità, di energia da fonte rinnovabile e di altri prodotti  
       
  Divisione DEA  
  Annualità 2010-2014  
       
  Obiettivi Il CUEIM ha partecipato a formulare e proporre il progetto ALGHE nel quadro del I Avviso del PON Ricerca e Competitività 2010-2017. Il progetto è stato ideato e proposto da sei Soggetti Co-Proponenti ed Attuatori, di cui tre enti di ricerca pubblici e privati, tra i quali il CUEIM, e tre imprese industriali di piccola dimensione e localmente radicate; al progetto partecipano anche due enti consulenti specialistici. Il progetto con approvazione del MIUR, è partito nel mese di ottobre 2011 e dovrebbe concludersi entro settembre 2014. Le attività progettuali sono eseguite in Area Conver-genza, in specie in Calabria, con attività principalmente nella Locride, una delle zone più marginali e difficili della Regione, aspetto che può esaltare ancora di più il merito scientifico e i possibili riflessi industriali futuri dell’iniziativa. Il progetto aspira a concepire, modellizzare e consolidare previa prototipazione e revisione sul campo un sistema complesso di coltivazione mas¬siva ed industriale di microalghe, possibilmente oleaginose, per l’ottenimento anzitutto di out¬put energetici sostenibili (bio-gas e possibilmente bio-fuel di nuova generazione), senza escludere altri prodotti più di nicchia ma a maggiore valore aggiunto (nutrienti, concimi, fertilizzanti ecc.).  
       
  Articolazione / Fasi
Il progetto prevede molteplici attività realizzative funzionali a vari obiettivi realizzativi. Essenzialmente, nell’anno 2012 sono state realizzate attività progettuali principalmente di studio e ricerca (anche tramite test ed esperimenti in laboratorio) e di progettazione, congiuntamente alle prime attività di predisposizione e di allestimento del campo prototipale e sperimentale. A partire dal 2013 sono previste le attività di avvio e di conduzione sul campo del sistema ricercato, con le conseguenti revisioni ed i miglioramenti delle progettazioni e del modello generale da individuare e consolidare.  
       
  Destinatari Il progetto è cofinanziato e monitorato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca tecnologico-sicentifica (MIUR).  
       
  Output della ricerca Il progetto di ricerca produrrà rapporti tecnici intermedi a stati di avanzamento semestrali, oltre alla concreta esperienza del campo dimostrativo o pilota per la verifica e l’assestamento del modello concettuale generale e replicabile. Poiché al progetto di ricerca in senso stretto è associato un Master Universitario di I livello svolto presso il partner Università della Calabria (UNICAL) con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente (MATTM) e di Confindustria di Reggio Calabria, sono previsti rapporti tecnici intermedi a stati di avanzamento semestrali. Il CUEIM inoltre realizzerà almeno una apposita pubblicazione di carattere scientifico ed un evento di presentazione dell’intera iniziativa.  
       
  Contatti per maggiori informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
     
Print
 
» Back

Questo sito accetta cookie tecnici o assimilati per migliorare le funzionalità e la tua esperienza di navigazione ed utilizzo. I cookie impiegati per il funzionamento del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedi la nostra Privacy Policy.

Accetto l'utilizzo dei cookie in questo sito.